201604.01
Off
1

Le recensioni dei broker per fare trading

State cercando un broker per fare trading, ma non avete ancora la minima idea di quale sia il migliore? Abbiamo creato questa mini-guida che vi prenderà soltanto 3 minuti di lettura del vostro tempo, e vi permetterà in tranquillità di scegliere il miglior broker per fare trading. Abbiamo deciso di fare le cose in maniera differente, fornendo dei voti per ogni caratteristica cruciale del broker in questione e ovviamente un breve riepilogo delle funzioni fondamentali di ciascuno di esso.

Inutile dire che ogni broker che troverete in questa pagina è regolamentato dalla CONSOB, l’ente di regolamentazione finanziaria più severo in Italia. Non c’è da preoccuparsi per l’affidabilità dei broker presenti in questa lista, in quanto sono stati già tutti testati da noi da anni ormai (noi di Trend Vincente, siamo trader e investitori) e dalla CONSOB.

Recensione Broker Plus500

Informazioni sul broker: Plus500 è prima di tutto un broker che permette di fare trading su: Forex, Azioni, Materie Prime, Indici, Bitcoin, ETF e molto altro ancora. È senza alcun dubbio uno dei broker che offrono tantissimi mercati. Quindi se siete alla ricerca di un broker affidabile e con un vasto portfolio, questa è la scelta adatta per voi. Con Plus500 è possibile ottenere una leva fino a 1:294 senza commissioni, regolato FCA, ASIC CySEC, è possibile fare trading con il proprio cellulare o computer, con 58.800 € di potere d’acquisto con soli 200 €!
Ricordiamo inoltre che il broker Plus500 Ltd è quotato sull’AIM, un settore della Borsa di Londra.

Affidabilità: 10/10
Correttezza: 10/10
Regolamentazioni: 10/10
Condizioni di trading: 10/10
Innovazione: 9/10

Una domanda e una risposta su Plus500: Perché dovrei registrarmi su Plus500?
– Perché è il miglior broker Forex e CFD per me che devo fare trading sulle azioni e sul forex.

Recensione Broker eToro

Informazioni sul broker: eToro è il broker che vanta più di 4 milioni di utenti, e recentemente è stato integrato in tutti i conti in banca della colosso Russo Sberbank. Stiamo sicuramente parlando di un leader, ma non preoccupatevi, in Italia non è necessario avere un conto in banca per registrarsi su eToro, basta avere anche una semplice postepay, skrill o qualsiasi carta di credito, per iniziare subito al meglio e versare il primo investimento in questo broker che consente di copiare in automatico i migliori professionisti del mondo del trading. Cosa c’è meglio di eToro? Forse nulla.

Una domanda e una risposta su eToro: Perché dovrei registrarmi su eToro?
– Perché voglio generare una rendita passiva senza fare nulla e perché non ho voglia di imparare a fare trading ma voglio bensì investire sui migliori.

Affidabilità: 10/10
Correttezza: 10/10
Regolamentazioni: 10/10
Condizioni di trading: 9/10
Innovazione: 10/10

Recensione Broker MARKETS.COM

Informazioni sul broker: Markets.com è uno di quei broker forex che è presente da più tempo sul mercato, e che ha ed ha avuto la più rapida crescita nel mondo del Forex e dei CFD, grazie alla sua piattaforma proprietaria di trading per il web ed ovviamente anche per il mobile. Su Markets.com è possibile fare trading su azioni, valute, materie prime e indici. È presente una scuola di trading, un supporto clienti di primo livello ed un servizio che opera in 100 paesi e 25 lingue.

Una domanda e una risposta su Markets.com: Perché dovrei registrarmi su Markets.com?
– Perché mi offre il trading continuo su oltre 300 mercati diversi tra loro, su una piattaforma innovativa e con un bonus di 25 dollari senza deposito. Ed anche perché voglio guadagnare su un broker solido presente da anni sul mercato, filiale di Playtech, una società globale del FTSE 250 per software e servizi che è quotata alla borsa di Londra: London Stock Exchange.

Affidabilità: 10/10
Correttezza: 10/10
Regolamentazioni: 10/10
Condizioni di trading: 9/10
Innovazione: 10/10

Tiriamo le somme: Le recensioni dei broker per fare trading

Questi erano i tre migliori broker per fare trading. Sicuramente eToro è la scelta perfetta per chi non ha le risorse o il tempo per imparare, tuttavia se già “masticate” il trading, dovreste optare o per Markets o Plus500. Tuttavia, una volta che vi sarete registrati su uno di questi ultimi due broker (eToro è talmente facile che non c’è bisogno di studiare nulla, basta premere il pulsante copia per iniziare), sarà necessario avere prima di tutto una strategia per fare profitti sui mercati.